venerdì 9 aprile 2021

Insegnare storia agli studenti con DSA - STRATEGIE INCLUSIVE PER LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO - ERICKSON

 

Associazione Italiana Dislessia

Annapaola Capuano e Antonella Olivieri (a cura di)

Insegnare storia agli studenti con DSA

STRATEGIE INCLUSIVE PER LA SCUOLA SECONDARIA 

DI PRIMO GRADO

Edizioni Centro Studi Erickson  

La storia è una disciplina di studio amata da alcuni, odiata da altri. In tanti la percepiscono come una narrazione di fatti remoti e poco interessanti e si scontrano soprattutto con un linguaggio astratto e poco comprensibile. I libri di testo presentano in effetti molte asperità, in parte legate alla specificità della disciplina, ma anche derivanti dal modo di esporre e argomentare sia del singolo storico sia dell’autore del manuale. Alcune problematiche sono comuni a tutti gli studenti, altre sono specificamente legate alla dislessia. Insegnare storia agli studenti con DSA fornisce indicazioni per capire le difficoltà generali degli allievi nello studio della disciplina e in particolare quelle degli allievi con Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA). La normativa in vigore indica personalizzazione e individualizzazione come criteri del lavoro didattico idoneo a garantire il successo formativo degli allievi con DSA e Bisogni Educativi Speciali (BES). In tale ottica il presente testo, rifacendosi ai principi fondamentali dell’Universal Design for Learning (UDL), promuove un insegnamento flessibile, accessibile a tutti gli studenti.

Nel volume troverete:

• un’agile introduzione teorica sullo studio della storia in rapporto ai DSA

• dieci strategie da mettere in pratica con la classe o il singolo studente

• materiali e attività da fotocopiare per un immediato utilizzo.

Insegnare storia agli studenti con DSA è il primo volume pratico di una serie curata da AID che si articola in diversi libri operativi per varie

discipline e per differenti livelli scolastici.

Il libro è visionabile al link: https://www.erickson.it/it/insegnare-storia-agli-studenti-con-dsa

 Le autrici

Annapaola Capuano

Formatrice Associazione Italiana Dislessia – AID, docente di materie letterarie nella scuola secondaria di I grado, pedagogista clinico. È docente presso master  e  relatrice  per  enti  istituzionali  sulle  seguenti  tematiche:  bisogni  educativi speciali e inclusione, metodologie didattiche inclusive, nuove tecnologie in ambito educativo, apprendimento significativo e organizzatori grafici della conoscenza. 

Antonella Olivieri

Formatrice Associazione Italiana Dislessia – AID, già docente di lettere nella scuola secondaria di I grado e in seguito dirigente scolastica. È socia di Clio ’92 e membro del Direttivo di IRIS (Insegnamento e Ricerca Interdisciplinare di Storia). Fa parte della Segreteria di Milanosifastoria, progetto pluriennale per la valorizzazione della cultura storica nell’area milanese.


UDL: la Progettazione Universale per l’Apprendimento - Un modello pedagogico inclusivo - Articolo AID

Un modello pedagogico inclusivo 

UDL: la Progettazione Universale 

per l’Apprendimento 

Le formatrici AID Annapaola Capuano e Franca Storace approfondiscono in questo articolo L’Universal Design for Learning (UDL), un approccio culturale applicato anche in campo pedagogico e didattico per soddisfare la variabilità individuale degli studenti attraverso obiettivi flessibili e metodi, materiali e processi di valutazione inclusivi.



martedì 6 aprile 2021

Dantedì- Lettere ... a Dante!

 Dantedì

Lettere a ...Dante!


In occasione della celebrazione del Dantedì, la Giornata nazionale dedicata a Dante Alighieri, gli alunni della seconda I dell’I.C. “T.Tasso” di Salerno hanno voluto celebrare il ricordo del Sommo Poeta e del suo genio con la scrittura di lettere personali. Il lavoro pubblicato è di chiusura di un lungo percorso didattico che, oltre lo studio della vita e delle opere di Dante, ha visto momenti di approfondimento e discussione nonché la partecipazione ad uno spettacolo teatrale online. L'edizione del 2021 è anche più significativa perché avviene nel settecentesimo anniversario della morte del Sommo Poeta. E’ unanime il riconoscimento della figura importantissima che Dante svolge nell’accompagnamento di crescita e maturazione dei ragazzi. Il loro grazie è un “grazie collettivo”!

Di seguito il link per visionare il lavoro: https://www.epubeditor.it/ebook/?static=223835


venerdì 5 marzo 2021

"La Rivoluzione americana" - Schema concettuale cause e conseguenze

La Rivoluzione americana
Schema concettuale cause/conseguenze
realizzato in modalità cooperativa in DAD e con l'uso del CMap.
Autori: alunni della classe SECONDA I
I.C. "T.TASSO" - Salerno
a.s. 2020-21
Complimenti! Bravissimi, ragazzi!
Motivazione del lavoro: Lo schema concettuale disciplinare è un supporto didattico-organizzativo utile per la selezione delle informazioni e dei concetti rilevanti relativi ad un argomento di studio da parte degli alunni. E’ lo schema che si mantiene inalterato al variare dei contenuti disciplinari. Ha una duplice utilitàrendere attiva e partecipativa la lezione, imparare a sottolineare  in classe le informazioni; individuare funzioni (cause-conseguenze) mentre il docente legge o spiega.
Clicca sull'immagine per ingrandire e/o scaricare lo schema disciplinare.


mercoledì 27 gennaio 2021

Giornata della Memoria - "Il processo Eichmann e la "banalità del male"- Lavori di gruppo

"Il processo Eichmann e la "banalità del male"

Lavori di gruppo degli alunni della classe II sez. I

I.C. "T.Tasso" Salerno
a.s. 2020-2021
docente: prof.ssa Annapaola Capuano

"...Eppure è dall'incontro fra le diversità che escono cose meravigliose".  

(Tahar Ben Jelloun)

In occasione della Giornata della Memoria, gli alunni della classe seconda I hanno approfondito la tematica relativa al processo ad Adolf Eichmann ma soprattutto, attraverso lo studio della biografia di Hannah Arendt, hanno lavorato sulla comprensione di un concetto filosofico: la banalità del male.
Il lavoro è scaricabile da  https://www.scribd.com/document/492330799/Giornata-della-memoria-Il-Processo-Ad-Adolf-Eichmann
Clicca sul video per ingrandire e visionare.
Il processo ad Adolf Eichmann. 
Conoscere per non dimenticare


Giornata della Memoria - "Il processo Eichmann e la "banalità del male"- Lavori di gruppo

 

"Il processo Eichmann e la "banalità del male"

Lavori di gruppo degli alunni della classe II sez. I

I.C. "T.Tasso" Salerno
a.s. 2020-2021
docente: prof.ssa Annapaola Capuano

"...Eppure è dall'incontro fra le diversità che escono cose meravigliose".  

(Tahar Ben Jelloun)

In occasione della Giornata della Memoria, gli alunni della classe seconda I hanno approfondito la tematica relativa al processo ad Adolf Eichmann ma soprattutto, attraverso lo studio della biografia di Hannah Arendt, hanno lavorato sulla comprensione di un concetto filosofico: la banalità del male. 
Il lavoro è scaricabile da: https://www.scribd.com/document/492330881/La-gabbia-di-vetro-il-processo-Eichmann-e-la-banalita-del-male
Clicca sul video per ingrandire e visionare.
IL PROCESSO EICHMANN «PER NON DIMENTICARE»



Giornata della Memoria - "Il processo Eichmann e la "banalità del male"- Lavori di gruppo

"Il processo Eichmann e la "banalità del male"

Lavori di gruppo degli alunni della classe II sez. I

I.C. "T.Tasso" Salerno
a.s. 2020-2021
docente: prof.ssa Annapaola Capuano

"...Eppure è dall'incontro fra le diversità che escono cose meravigliose".  

(Tahar Ben Jelloun)

In occasione della Giornata della Memoria, gli alunni della classe seconda I hanno approfondito la tematica relativa al processo ad Adolf Eichmann ma soprattutto, attraverso lo studio della biografia di Hannah Arendt, hanno lavorato sulla comprensione di un concetto filosofico: la banalità del male. 
Il lavoro è scaricabile da: https://www.scribd.com/document/492330312/Il-processo-Eichmann-e-la-banalita-del-male
Clicca sul video per ingrandire e visionare.
«La gabbia di vetro» 
Il processo Eichmann e «la banalità del male».




venerdì 20 novembre 2020

Schema concettuale "La Riforma protestante e la Controriforma cattolica"

 La Riforma protestante 

e la Controriforma cattolica

Schema concettuale realizzato
in modalità cooperativa in DAD e con l'uso del CMap.
Autori: alunni della classe SECONDA I
I.C. "T.TASSO" - Salerno
a.s. 2020-21
Complimenti! Bravissimi, ragazzi!
Motivazione del lavoro: Lo schema concettuale disciplinare è un supporto didattico-organizzativo utile per la selezione delle informazioni e dei concetti rilevanti relativi ad un argomento di studio da parte degli alunni. E’ lo schema che si mantiene inalterato al variare dei contenuti disciplinari. Ha una duplice utilità: rendere attiva e partecipativa la lezione, imparare a sottolineare  in classe le informazioni; individuare funzioni (cause-conseguenze) mentre il docente legge o spiega.
Clicca sull'immagine per ingrandire e/o scaricare lo schema disciplinare.


domenica 8 novembre 2020

I Germani - Mappa concettuale

I Germani

Mappa concettuale realizzata 
in modalità cooperativa in DDI e con l'uso del CMap.
Autori: alunni della classe PRIMA D
I.C. "T.TASSO" - Salerno
a.s. 2020-21
Complimenti! Bravissimi, ragazzi!
Motivazione del lavoro: "Le mappe concettuali, in quanto organizzatori grafici della conoscenza, sono strategie metacognitive e rappresentano un valido strumento a disposizione dei docenti per valutare la competenza dell'"Imparare ad imparare" attraverso specifiche rubriche valutative. Rappresentano, inoltre, per gli alunni un valido supporto per l'organizzazione e la gestione del parlare pianificato, tipico delle interrogazioni. I ragazzi, infatti, tengono traccia del loro lavoro di comprensione del testo e imparano ad arricchire il discorso facendo inferenze e collegamenti con i contenuti che hanno appreso.
Clicca sulla mappa per ingrandire e/o scaricare


giovedì 5 novembre 2020

Il Dolce Stil Novo - Mappa concettuale

 Il Dolce Stil Novo

Mappa concettuale realizzata 
in modalità cooperativa in DDI e con l'uso del CMap.
Autori: alunni della classe SECONDA I
I.C. "T.TASSO" - Salerno
a.s. 2020-21
Complimenti! Bravissimi, ragazzi!
Motivazione del lavoro: "Le mappe concettuali, in quanto organizzatori grafici della conoscenza, sono strategie metacognitive e rappresentano un valido strumento a disposizione dei docenti per valutare la competenza dell'"Imparare ad imparare" attraverso specifiche rubriche valutative. Rappresentano, inoltre, per gli alunni un valido supporto per l'organizzazione e la gestione del parlare pianificato, tipico delle interrogazioni. I ragazzi, infatti, tengono traccia del loro lavoro di comprensione del testo e imparano ad arricchire il discorso facendo inferenze e collegamenti con i contenuti che hanno appreso.
Clicca sulla mappa per ingrandire e/o scaricare


giovedì 22 ottobre 2020

La poesia siciliana - Mappa concettuale

 La poesia siciliana

Mappa concettuale realizzata 
in modalità cooperativa in DDI e con l'uso del CMap.
Autori: alunni della classe SECONDA I
I.C. "T.TASSO" - Salerno
a.s. 2020-21
Complimenti! Bravissimi, ragazzi!
Motivazione del lavoro: "Le mappe concettuali, in quanto organizzatori grafici della conoscenza, sono strategie metacognitive e rappresentano un valido strumento a disposizione dei docenti per valutare la competenza dell'"Imparare ad imparare" attraverso specifiche rubriche valutative. Rappresentano, inoltre, per gli alunni un valido supporto per l'organizzazione e la gestione del parlare pianificato, tipico delle interrogazioni. I ragazzi, infatti, tengono traccia del loro lavoro di comprensione del testo e imparano ad arricchire il discorso facendo inferenze e collegamenti con i contenuti che hanno appreso.
Clicca sulla mappa per ingrandire e/o scaricare


martedì 17 marzo 2020

Mondadori Education- Risorse per la didattica a distanza

Mondadori Education

Risorse per la didattica a distanza

Video, audio, mappe e molto di più per le lezioni a distanza


Dalla Scuola Primaria alla Secondaria di Secondo grado tutti i contenuti digitali liberamente scaricabili e classificati per materia.

giovedì 12 marzo 2020

Sitografia aggiornata - Storia e Filosofia

Storia e Filosofia
Sitografia aggiornata 
a cura della prof.ssa Franca Storace
Una ricca sitografia di riferimento utile per la didattica a distanza cuarata dalla prof.ssa Franca Storace. Caricata su Scribd è scaricabile in PDF con link attivi. 
Per accedere alla risorsa cliccare sul seguente link: 
Per visulizzare e scaricare il documento su Scribd:
                                           

mercoledì 11 marzo 2020

INVALSI - Esercitazioni di Italiano -PEARSON


Esercitazioni di Italiano
In preparazione delle prova INVALSI di Italiano 
alla Scuola secondaria di primo grado

In questa sezione vi proponiamo alcune esercitazioni - interattive o in formato PDF - pensate per preparare gli studenti della classe III alle prove nazionali INVALSI di italiano. Le esercitazioni e le soluzioni ai quesiti possono essere scaricate e stampate.

lunedì 9 marzo 2020

DIDATTICA A DISTANZA: RISORSE ONLINE, PIATTAFORME ONLINE E SOFTWARE PER VIDEO-LEZIONI

DIDATTICA A  DISTANZA: 
RISORSE ONLINE, PIATTAFORME ONLINE E SOFTWARE 
PER VIDEO-LEZIONI
ASSOCIAZIONE ITALIANA DISLESSIA
Per venire incontri ai bisogni degli studenti e dei docenti, determinati dalla chiusura delle scuole nell'ambito delle misure di contenimento del Coronavirus, AID ha predisposto una guida ad alcune risorse online per la formazione e l'apprendimento.


La sezione “Risorse online” di quota guida è a cura di Sabrina Franciosi, dirigente scolastico e formatrice scuola AID; Franca Storace, insegnante e formatrice scuola AID; Annapaola Capuano, insegnante e formatrice scuola AID; a cura di Maria Enrica Bianchi, insegnante, formatrice scuola AID e membro del consiglio direttivo AID La sezione “piattaforme online e piattaforma per video-lezioni” è a cura di Mario Menghi, insegnante e formatore scuola AID
Clicca sul link per accedere al sito, leggere la news e scaricare la guida in formato PDF (a piè pagina): https://www.aiditalia.org/it/news-ed-eventi/news/didattica-a-distanza-che-cose-e-come-realizzarla

domenica 8 marzo 2020

"Zettel presenta Il caffè filosofico" - RAI Cultura

"Zettel presenta Il caffè filosofico" 
RAI Cultura
“Zettel presenta Il caffè filosofico” è la trasmissione di Rai Cultura dedicata alla storia della filosofia. Tratta dalle puntate de “Il caffè filosofico”, la trasmissione vede come protagonisti i principali filosofi italiani, che parleranno dello sviluppo del pensiero occidentale attraverso i grandi temi e i grandi pensatori che lo hanno caratterizzato. “Zettel presenta Il caffè filosofico” va in onda su Rai Scuola il sabato alle 21.00 e in replica la domenica alle 10.00.
Link per accedere alla risorsa: http://www.raiscuola.rai.it/programmi-nuovi/zettel-presenta-il-caff%C3%A8-filosofico/209/default.aspx

Didattica a distanza: lezioni, esercizi, giochi pronti all'uso per italiano e matematica. Dal sito di Maestro Roberto

Didattica a distanza: lezioni, esercizi, 
giochi pronti all'uso 
per italiano e matematica

Dal sito di Maestro Roberto
Una raccolta di lezioni, esercizi, giochi pronti all'uso, che possiamo utilizzare per attivare la DIDATTICA A DISTANZA.

OVO: enciclopedia video

Che cos'è
OVO è un'enciclopedia video, una library che si compone di migliaia di documentari della durata di circa 3 minuti ciascuno. I video di OVO offrono un'esperienza di grande impatto visivo. I testi dei video sono basati sui lemmi presenti nell'Enciclopedia Treccani e approvati dall'Istituto stesso. La library, disponibile su www.ovo.com, è in continua espansione e in costante aggiornamento. Presto arriverà a coprire tutto ciò che di rilevante bisogna conoscere per poter leggere il mondo, la sua storia e la sua attualità.

MERAVIGLIOSO!!!!
Vai nella sezione  e scegli le OVOclip che ti interessano selezionandole tra le categorie.
http://www.ovovideo.com/

sabato 7 marzo 2020

ScuolaInterattiva- YouTube

ScuolaInterattiva- YouTube
ScuolaInterattiva, Mappe per apprendere

E' il canale youtube pensato da Paolo Scorzoni e gestito con la collaborazione di Marta Zonzin e Daniele Pavarin, che aderisce a YouTube EDU.
Gli autori propongono la costruzione di mappe e schemi con il procedere della spiegazione.
Argomenti: Storia, Letteratura Italiana per stranieri, Inglese ed altro.

Clicca sul link per accedere al canale:
https://www.youtube.com/channel/UCG4FMCU-2TIcfTAoql3YDfw

Rai Scuola 2020

Rai Scuola 2020

Dieci nuove lezioni sulla formazione online ed oltre 1000 video. Risorse utili come strumenti di supporto alla didattica, allo studio e alla ricerca che Rai Cultura mette a disposizione, catalogate per materia: Arte, Letteratura, Storia, Musica, Filosofia, Scienze, Costituzione Italiana.


Clicca sul link per accedere al portale:
https://www.raicultura.it/speciali/scuola2020/

domenica 10 marzo 2019

ATLAS - CORSO DI FORMAZIONE Universal Design for Learning (UDL) e Didattica a tre dimensioni (3di)

Corso di formazione
Universal Design for Learning (UDL) 
e Didattica a tre dimensioni (3di) 
Salerno, 12 marzo 2019
ore 15.30-18.30
Scuola Secondaria di Primo Grado "T.Tasso"
Salerno

PROGRAMMA
Dalle ore 15,30: Intervento sullo Universal Design for Learning e sulla metodologia 3di.
Relatrici: Annapaola Capuano e Franca Storace. 
Ore 17,00: coffee break
Dalle ore 17,30: La metodologia “3di” applicata al libro di testo. Dibattito e confronto con i partecipanti.
Sarà rilasciato attestato di partecipazione.
Clicca sull'immagine per scaricare il flyer 
con il programma completo

martedì 12 febbraio 2019

Corsi di formazione ATLAS

I corsi di formazione
Come insegnare nella scuola di oggi? Quali sono le metodologie più innovative? Da febbraio 2019 cominciano gli incontri di formazione Atlas per i docenti della Scuola Secondaria. Da qui a Pasqua, focus sulla didattica 3di: la didattica a tre dimensioni. 

LE PROSSIME DATE
 
22 marzo 2019 FROSINONE   vai alla pagina del corso e iscriviti
L. Ventriglia, A. Capuano, F. Storace
Universal Design for Learning (UDL) e Didattica a tre dimensioni (3di)
 
22 marzo 2019 FIRENZE   vai alla pagina del corso e iscriviti
L. Ventriglia
Universal Design for Learning (UDL) e Didattica a tre dimensioni (3di)
 
25 marzo 2019 CASALNUOVO DI  NAPOLI   vai alla pagina del corso e iscriviti
A. Capuano, F. Storace
Universal Design for Learning (UDL) e Didattica a tre dimensioni (3di)

27 marzo 2019 AFRAGOLA  vai alla pagina del corso e iscriviti
A. Capuano, F. Storace
Universal Design for Learning (UDL) e Didattica a tre dimensioni (3di)

Info e iscrizioni al seguente link: 

martedì 5 febbraio 2019

AID- Corso "Dislessia Amica - Livello Avanzato"




Corso "Dislessia Amica
Livello Avanzato"

Dislessia Amica Livello Avanzato è un percorso formativo realizzato dall’Associazione Italiana Dislessia (AID) con Fondazione TIM, come promotore e sostenitore del progetto e di intesa con il MIUR
L’obiettivo è proseguire il percorso intrapreso con Dislessia Amica, negli anni scolastici 2016/2017 e 2017/2018, per ampliare le conoscenze e le competenze dei docenti, necessarie a rendere la scuola realmente inclusiva per tutti gli alunni ed in particolar modo per coloro che presentano Disturbi Specifici di Apprendimento. 
Dislessia Amica Livello Avanzato consiste in un percorso formativo gratuito, su piattaforma e-learning, fruibile da tutti gli Istituti scolastici italiani, statali e paritari, ed accessibile all’intero corpo docente di ogni ordine e grado, dalla Scuola dell’Infanzia alla Scuola Secondaria di Secondo Grado. 
Attraverso percorsi metodologici, materiali di approfondimento, indicazioni operative e video lezioni, il corso si propone di orientare la didattica e la struttura organizzativa della scuola al fine di valorizzare ed incentivare modalità e strategie di apprendimento più funzionali per gli studenti con DSA. 
Dislessia Amica Livello Avanzato
 rientra nel progetto 
Dislessia 2.0 Soluzione Digitale di Fondazione TIM.
Per info e iscrizioni: http://www.dislessiaamica.com/it/progetto

giovedì 24 gennaio 2019

ATLAS - CORSO DI FORMAZIONE Universal Design for Learning (UDL) e Didattica a tre dimensioni (3di)

Corso di formazione
Universal Design for Learning (UDL) 
e Didattica a tre dimensioni (3di) 
Frosinone, 22 febbraio 2019
ore 15.30-18.30
 Istituto Comprensivo 
“Frosinone Quarto” Scuola Media (plesso “Campo Coni”)
Via Marittima, n° 728 
PROGRAMMA
Dalle ore 15,30: Intervento sullo Universal Design for Learning e sulla metodologia 3di.
Relatrici: Luciana Ventriglia, Annapaola Capuano e Franca Storace. 
Ore 17,00: coffee break
Dalle ore 17,30: La metodologia “3di” applicata al libro di testo (con particolare riferimento a 
grammatica italiana, storia e scienze naturali).
Clicca sull'immagine per scaricare il flyer 
con il programma completo




venerdì 16 novembre 2018

XVII congresso nazionale AID: Dislessia: liberi di apprendere


XVII congresso nazionale AID
Dislessia: liberi di apprendere
Venerdì 14 e sabato 15 dicembre 2018, l’Università degli Studi di Milano ospiterà presso l’Aula Magna di via Festa del Perdono il XVII congresso nazionale dell’Associazione Italiana Dislessia.
Il titolo dell’evento di quest’anno è “Dislessia: liberi di apprendere”.
Affronteremo questo tema attraverso un confronto aperto a studenti, genitori, docenti e tecnici, per guardare ai DSA non solo sotto il profilo del rendimento scolastico o degli aspetti clinico-diagnostici, ma anche della dimensione personale, di scelta di vita e di potenzialità da far emergere.
Sul sito AID tutte le info: https://www.aiditalia.org/
Clicca sull'immagine per scaricare la locandina dell'evento.

Workshop “La famiglia come organismo vivente”

L’Associazione Culturale “l’Incontro” e il CIDI Salerno 
Presentano il Workshop 
 “La famiglia come organismo vivente”
  SABATO 1 DICEMBRE dalle ore 15 alle 19 e 
DOMENICA 2 DICEMBRE dalle ore 9 alle 13 
Presso: “Associazione Culturale LAES” via Valerio Laspro – Salerno 
Clicca per scaricare la locandina dell'evento

giovedì 4 ottobre 2018

La favola e le sue caratteristiche - Mappa concettuale della classe IL

La favola
Mappa concettuale realizzata 
in modalità cooperativa e con l'uso del CMap.
Il lavoro è stato anche occasione 
di riflessione grammaticale sull'uso dell'articolo e del verbo.
Autori: alunni della classe I L
I.C. "G. Barra" - Plesso Posidonia - Salerno
a.s. 2018-19
Complimenti! Bravissimi, ragazzi!
Motivazione del lavoro: "Le mappe concettuali, in quanto organizzatori grafici della conoscenza, sono strategie metacognitive e rappresentano un valido strumento a disposizione dei docenti per valutare la competenza dell'"Imparare ad imparare" attraverso specifiche rubriche valutative. Rappresentano, inoltre, per gli alunni un valido supporto per l'organizzazione e la gestione del parlare pianificato, tipico delle interrogazioni. I ragazzi, infatti, tengono traccia del loro lavoro di comprensione del testo e imparano ad arricchire il discorso facendo inferenze e collegamenti con i contenuti che hanno appreso".
Clicca sulla mappa per ingrandire e/o scaricare